Se centomila galassie 🪐parte 2…la risposta non è nel vento ma nella mente umana, piena di credenze fasulle e d’illusioni, di cui la più grande è quella di credere che i nostri occhi vedano la realtà. Ma non la vedono se non in piccolissima parte. Così crediamo nelle persone che ci governano e che stampano soldi divini, quando invece ci stanno truffando e ingannando confondendo il sacro con il profano. Crediamo che altri uomini possano renderci liberi per decreto. Ma la libertà, essendo dentro di noi, vive e si alimenta nel momento che possiamo fluire come le centomila galassie che muovendosi all’unisono e in sincronia, al diritto e rovescio in un doppio movimento a spirale, non chiedono niente all’esterno per essere vive e in espansione. Cosi, se crediamo di essere debitori di una qualsiasi entità esterna, e dobbiamo restituire un debito creato artificiosamente da qualcuno, non saremo mai liberi. La libertà è l’affrancamento da qualsiasi nemico e dalla paura che questo nemico, sia sotto l’aspetto umano o di varie entità, possa farci del male. Possono farci del male solo se noi lo permettiamo e propio tramite la paura.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...